Autore: Elena Ametrano

Tasse - Canone RAI - Rai

19
Dic

Esenzione Canone RAI 2018: scadenze e come fare domanda

Il 31 Dicembre è il termine ultimo per presentare domanda di esenzione Canone RAI 2018. Possono fa richiesta chi non possiede un televisore e gli over 75 con un reddito che non superi i 6.713,98 euro.

Dicembre, mese di bilanci e scadenze. Il 31 Dicembre è il termine ultimo per presentare l’autocertificazione per l’esenzione del Canone RAI 2018.

Le famiglie che non sono in possesso di alcun apparecchio televisivo possono comunicarlo all’Agenzia delle Entrate, presentando domanda per poter godere dell’esenzione del Canone RAI 2018 telematicamente o in forma cartacea presso qualsiasi sportello postale tramite raccomandata.

Chi può presentare l’autocertificazione

Requisito necessario ed imprescindibile per poter usufruire dell’esenzione del Canone RAI 2018 è il non possedimento di alcun televisore nella propria abitazione. L’autodichiarazione è divenuta necessaria in seguito alla correlazione tra utenza elettrica e canone TV.

La legge di Stabilità 2016 ha automaticamente addebitato il pagamento del Canone RAI, in 10 rate, all’interno delle bollette dell’utenza elettrica, conferendo un diretto presunto possesso di televisore in presenza di qualunque fornitura di energia elettrica.

Possono far richiesta dell’esenzione del Canone RAI 2018 anche gli over 75 con reddito annuo non superiore ai 6.713,98 euro.

Scadenza e presentazione della domanda

L’Agenzia delle Entrate comunica che il termine ultimo per presentare la domanda di autocertificazione per ottenere l’esenzione del Canone RAI 2018 è effettivamente il 31 Gennaio.

Preferibilmente è consigliato far pervenire tutta la documentazione entro il 31 Dicembre per chi la inoltra telematicamente, entro il 20 Dicembre per chi la presenta tramite raccomandata postale, onde evitare l’addebito della prima rata del Canone che partirà già dal mese di Gennaio. Per chi non dovesse presentare la certificazione entro questi termini, vi sarà la possibilità di richiedere il rimborso per la prima rata somministrata nella bolletta di Gennaio 2018.

Collegandosi al sito dell’Agenzia dell’entrate è possibile scaricare il modello di dichiarazione sostitutiva, ai fini di usufruire dell’esenzione del Canone RAI 2018.

Una volta compilato il modulo in tutte le sue parti potrà essere inviato:

  • per via telematica;
  • tramite raccomandata postale con ricevuta di ritorno da inviare all’Agenzia delle Entrate all’indirizzo: Agenzia delle Entrate – Ufficio Torino 1 Sat – Sportello abbonamenti tv – Casella Postale 22 – 10121 – Torino.