Autore: Chiara Ridolfi

Musica - Gossip

19
Mag

Chi è Fabio Rovazzi: il cantante della hit “Volare” e “Andiamo a comandare”

Chi è Fabio Rovazzi? Cosa lo ha portato al successo? Scopriamo insieme chi è il non cantante che fa tanto parlare di sè!

Fabio Robazzi torna a far parlare di sé con la nuova canzone Volare realizzata in featuring con Gianni Morandi. Molti cominciano così a chiedersi: chi è Fabio Rovazzi? Difatti la sua nuova canzone, sebbene sia uscita da pochissimo, è già diventata il nuovo tormentone social.

Il successo di Rovazzi non sembra inoltre avere fine e non si chiude certamente con la hit della scorsa estate. Adesso Volare infatti potrebbe far tornare il non cantante in vetta alle classifiche.
Fabio Rovazzi è senza dubbio il miglior artista che Fedez sia riuscito a trovare negli ultimi anni e sui Instagram e Facebook è ormai un mito.

Fabio Rovazzi, grazie alla sua scorsa hit estiva, è diventato in poco tempo l’idolo delle ragazze di tutta Italia. La sua canzone «Andiamo a comandare» è stato il tormentone indiscusso del periodo estivo 2016 e in molti si sono chiesti chi fosse: Fabio Rovazzi, ma soprattutto grazie a chi fosse diventato famoso.

Adesso, con l’avvicinarsi del periodo estivo, il non cantante torna alla carica e lancia il suo nuovo tormentone.
La domanda a questo punto è però una: chi è Fabio Rovazzi? Perché è diventato famoso con la sua hit? Scopriamo tutte le curiosità su Rovazzi, la sua bio e soprattutto se attualmente ha una fidanzata.

Chi è Fabio Rovazzi: vita privata e carriera

Fabio Rovazzi, ideatore della hit «Andiamo a comandare», non è lo stereotipo del cantante italiano di successo. Rovazzi ha una corporatura esile, nessun tatuaggio in bella mostra e il viso pulito da bravo ragazzo. Forse proprio queste sono le caratteristiche gli hanno permesso di diventare uno dei cantanti più in voga dell’estate scorsa.

Classe 1994, di Lambrate, dopo essersi iscritto al liceo artistico abbandona al 4° anno e si dedica alla sua passione: la creazione di video. Ama fin da subito la musica elettronica, ma i suoi primi successi non vengono dal settore musicale, ma da YouTube.
Fabio Rovazzi inizia infatti la sua carriera come youtuber, creando dei video comico-demenziali. Proprio grazie a questi video riesce ad ottenere alcune collaborazioni con i migliori youtuber della scena italiana e ad arrivare al successo.

Uno dei momenti più importanti della sua carriera da youtuber è la collaborazione con Merk & Kremont, due famosi dj italiani che affidano a Rovazzi la realizzazione del loro video.
Dopo questo video c’è il vero incontro che crea una svolta nella carriera di Rovazzi: l’amicizia con J-Ax e Fedez, che lo notano per la sua veloce ascesa su Facebook.

In poco tempo Rovazzi diventa un tormentone del social e i due artisti italiani colgono immediatamente le sue possibilità. Il cantante di «Andiamo a comandare» passa all’agenzia di Fedez e J-Ax, la label Newtopia, che ne cura in ogni aspetto la figura.
Il personaggio viene costruito e curato da J-Ax e Fedez stessi e proprio con la loro collaborazione riesce a far diventare «Andiamo a comandare» la hit dell’estate 2016.

E pensare che la carriera di Rovazzi come youtuber era iniziata però un po’ per gioco, per coltivare la sua passione nel montaggio e creazione di video. Nessun corso, nessuna specializzazione, ma solo tanta sperimentazione e voglia di migliorarsi.

L’inizio da professionista arriva quando comincia la collaborazione con alcune discoteche, che lo ingaggiano per girare e montare delle parti visive delle serate con maggiore affluenza.
Grazie a questo lavoro Rovazzi si sposta poi a Miami, per continuare il montaggio di video di festival e serata in alcuni dei migliori locali.

Sono proprio queste clip a fare la fortuna di Rovazzi e a farlo conoscere a Fedez. Il cantante ne vede per caso una e lo invita a casa sua per conoscerlo. A scattare non è solo l’amicizia, ma anche un progetto lavorativo che lo porta poi a conoscere J-Ax.
Un vero e proprio colpo di fortuna quello che ha portato Rovazzi al successo e che ne ha dichiarato il successo.

Chi è Fabio Rovazzi: amicizia con Fedez e trasmissioni tv


La stella Rovazzi non sembra ancora disposta a spegnersi e la sua carriera musicale non vede cedimenti. La fama del cantante italiano non sembra inoltre fermarsi e nella puntata del 16 settembre i concorrenti di Tale e Quale show dovranno anche imitarlo, cantando e ballando il tormentone dell’estate.

Fedez e Rovazzi sembrano ormai diventati inseparabili e i progetti con l’artista di X Factor sembrano essere sempre più ampi. Fabio Rovazzi, sebbene lui non si definisca così, è diventato uno dei cantanti più premiati per questa stagione, vincendo un disco d’oro e uno di platino e aggiudicandosi così il diritto di avere anche una voce su Wikipedia.

Durante l’inverso 2016 lo abbiamo visto in molte trasmissioni tv e anche tra gli ospiti di X Factor 2016, dove Fedez era uno dei giudici. Dopo il successo di Andiamo a comandare, a dicembre 2016 esce Tutto molto interessante che colleziona oltre 100 milioni di visualizzazioni, ma non riesce a diventare il tormentone che ci si aspettava.

Il periodo invernale non aiuta il non cantante, che adesso torna alla carica con una nuova proposta: Volare. Il featuring con Gianni Morandi ha fatto molto scalpore e l’attesa del video è stata enfatizzata dal lancio di una clip.
Volare, per la melodia e le parole della canzone, si appresta ad essere la nuova hit dell’estate.

Chi è Fabio Rovazzi: indiscrezioni sui prossimi lavori


Si immaginava che la moda di «Andiamo a comandare» non fosse fine a se stessa e che sarebbero seguiti altri lavori per Rovazzi. Dalle prime indiscrezioni sappiamo che è in cantiere un lavoro condiviso con J-Ax e Fedez, che li vede impegnati per la creazione di una hit a tre voci.

Dopo la partecipazione al Coca-Cola Summer Festival 2016 non si esclude che possa partecipare ad altri eventi dell’estate 2017 in veste di ospite d’eccezione.

L’amicizia con Fedez non si chiuderà di certo senza aver prima firmato una hit insieme. L’incognita è solo se Fabio Rovazzi e Fedez creeranno una canzone per un duo o se il pezzo includerà anche la voce dell’ex frontman degli Articolo 31. Staremo a vedere cosa ci aspetta per l’inverno e intanto ascolteremo “Andiamo a comandare” in ogni locale del lungomare.

Chi è Fabio Rovazzi: Gallipoli e il successo di «Andiamo a comandare»

Il vero successo di Rovazzi e della sua hit sono senza dubbio le milioni di visualizzazioni che ha ottenuto il video della canzone. Ma non solo YouTube ha regalato a Fabio Rovazzi grandi soddisfazioni, dal momento che in migliaia hanno ballato la sua canzone sulle spiagge del Salento, dando il via ad un vero e proprio flash mob.

Sulla spiaggia di Porto Cesareo nel giorno di ferragosto centinaia di bagnanti in acqua e sulla spiaggia hanno ballato a ritmo della hit di Rovazzi. Migliaia di persone si sono ritrovate nella giornata di festa per divertirsi insieme e soprattutto per scatenarsi sulle note di «Andiamo a comandare».
Un evento che non è passato inosservato, che ha postato i video dell’evento sulla sua pagina Facebook ufficiale commentando: stavo ripensando a 5 mesi fa quando la cantavo da solo nella doccia.