Autore: Rita Sparano

Cinema - Film in uscita - Film - Cast

17
Ott

Brutti e Cattivi, il nuovo film di Claudio Santamaria

In uscita nelle sale italiane «Brutti e cattivi», una commedia noir con protagonista Claudio Santamaria.

S’intitola Brutti e Cattivi il nuovo film con protagonista Claudio Santamaria, che in questa commedia dal sapore decisamente noir vestirà panni del tutto inediti.

Presentato in anteprima alla 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nella sezione ’Orizzonti’, il film, diretto da Cosimo Gomez, sarà nelle sale dal 19 ottobre, distribuito da 01 Distribution.

Trama e personaggi di «Brutti e Cattivi»

Un uomo senza gambe, sua moglie senza braccia, un nano rapper scassinatore professionista e un tossicodipendente dai capelli rasta: questi i personaggi di “Brutti e Cattivi”.

Il Papero, Ballerina, Il Merda e Plissé, questi i loro nomi, personaggi volgari e, appunto, brutti e cattivi, riuniti nella periferia di Roma decideranno di metter su una banda criminale del tutto fuori dal comune.

Insieme proveranno a portare a compimento la rapina perfetta nella speranza di dare una svolta alla propria vita. Non tutto ovviamente filerà liscio come previsto: fra reciproci tradimenti e sanguinose vendette tutti proveranno a fregare tutti, dando il via a una serie di esilaranti avventure.

Quelli messi in scena in «Brutti e cattivi» sono personaggi che restano volgari e degradati fino alla fine del film, complice anche la loro condizione fisica che Gomez, ci tiene a precisare il regista, non ha alcuna intenzione di deridere, anzi.

La loro disabilità è anzi un modo per ribadire che siamo tutti diversi, ciascuno nella propria particolarità, e che siamo tutti capaci di raggiungere gli obbiettivi che ci poniamo (anche se si tratta di una rapina in banca!), il tutto condito da un cinismo totale nei confronti dell’umanità che ci circonda.

Il cast

Protagonista del film, nonché boss della banda di ladri disabili è Claudio Santamaria, affiancato nei suoi piani criminali da Marco D’Amore, attore già star della famosa serie tv Gomorra.
Protagonista femminile è Sara Serraiocco, alias ’Ballerina’, che interpreta la moglie senza braccia di Santamaria.

Claudio Santamaria: film e debutto alla regia

Periodo ricco di soddisfazioni per Santamaria, che a Venezia ha presentato inoltre il suo cortometraggio intitolato The Millionairs, col quale l’attore segna il suo debutto dietro la telecamera.

L’attore protagonista di Lo chiamavano Jeeg Robot (ruolo grazie al quale si è aggiudicato il David di Donatello 2016), per le riprese di “The Millionairs” -corto dalla durata di 14 minuti- si è ispirato alla omonima graphic novel firmata dal fumettista svizzero Thomas Ott.

La particolarità del corto consiste nel fatto che in esso vi è assenza di dialoghi, “cosa che – spiega Santamaria – mi ha permesso di raccontare la storia utilizzando il cinema nella sua forma più pura, attraverso, cioè, il racconto per immagini“.