Autore: Danilo Raggiunti

Animali - Curiosità - Stati Uniti

6
Lug

Ajalote: la curiosa lucertola rosa a metà tra un serpente e un lombrico (VIDEO)

Filmato per la prima volta un esemplare di ajalote, una curiosa lucertola rosa che vive nel Sud della California

Come riportato da nationalageographic.it, non ha creduto ai suoi occhi l’erpetologa Sara Ruane quando, nelle trappole allestite qualche ora prima, ha trovato un esemplare di ajalote (Bipes biporus): “È stato scioccante vederne uno nella trappola, non riuscivo a crederci.”

La studiosa si trovava a San Juanico, nella Bassa California del Sud, insieme alla studentessa e autrice del video, Kaitlyn Kraybill – Voth per condurre una ricerca sulla biodiversità del luogo. A tal proposito aveva piazzato delle trappole per catturare alcuni animali e studiarli più da vicino.

Di certo né l’una, né l’altra si aspettavano di poter trovare questo curioso rettile. L’ajalote infatti è difficile da avvistare non tanto perché raro, quanto più perché vive perennemente nel sottosuolo.

Conosciamo l’ajalote

A prima vista può sembrare simile ad un serpente o ad un lombrico, visto il corpo allungato, il colorito rosa e l’andamento strisciante. In realtà l’ajalote è un rettile appartenente all’ordine degli anfisbeni, un gruppo di lucertole senza zampe.

A dire la verità l’ajalote di zampe ne ha due, anteriori precisamente, e sono piccoli arti quasi atrofizzati che gli servono per scavare nel sottosuolo molle e nutrirsi. Lo stesso nome Bipes indica la presenza di due sole zampe.

È lungo una ventina di centimetri e vive tra strati di radici non molto profonde nutrendosi di insetti e aiutandosi nei movimenti anche grazie alla flessuosità del corpo. La scarsa frequentazione della superficie e di conseguenza la scarsa esposizione ai raggi solari spiegano il colore rosa.

Negli anni Ottanta è stato condotto uno studio che ha evidenziato che solo tre individui su circa tremila sono stati osservati in superficie. Per Sara Ruane e la studentessa Kaitlyn è stato dunque davvero insolito ed eccitante trovarne addirittura due nelle loro trappole e riuscire anche a filmarli.

Sebbene sia totalmente innocuo l’ajalote non gode di buona fama nella Bassa California. Secondo il folklore popolare infatti, questa lucertola uscirebbe dal water, quando qualcuno vi è seduto sopra, e continuerebbe la propria risalita all’interno del corpo dello sfortunato personaggio impegnato nei propri bisogni.

Una leggenda metropolitana non dissimile a quella che, in altri paesi, ha visto protagonisti di volta, in volta topi e serpenti. Nulla di più infondato, ripete Ruane, che continua a mostrare il curioso ajalote agli abitanti del posto.