Autore: Chiara Ridolfi

Serie TV - Spoiler - Anticipazioni - Cast

2
Ott

Stranger Things 2: anticipazioni e cast. Data d’uscita rivelata

Stranger Things 2 sta per tornare su Netflix e le prime anticipazioni fanno trapelare delle novità interessanti. Ecco tutti gli ultimi dettagli.

L’uscita di Stranger Things 2 è ormai alle porte e le prime anticipazioni sulla serie si cominciano a leggere in rete. Il video promo ha infatti rivelato che il primo episodio andrà in onda il 27 ottobre 2017.
Ma questa non sembra essere l’unica grande novità che riguarderà la serie tv.

Stranger Things è stata la serie TV hit dell’estate 2016 e, visto il successo incredibile della prima stagione, l’annuncio di un secondo capitolo era quasi scontato. Quest’anno si torna a Hawkins, Indiana, con Mike, Dustin e Lucas: l’appuntamento è su Netflix con i 9 nuovi episodi della serie sci-fi ambientata negli anni 80.

Mentre si attendono altre notizie ufficiali sulla trama, possiamo vedere le prime anticipazioni di Stranger Things 2 e il teaser trailer trasmesso durante il Super Bowl:

Stranger Things 2, data d’uscita e anticipazioni

La prima stagione di Stranger Things si è conclusa lasciando aperte molte domande. Undici è ancora viva? Sarà vero che il piccolo Will non ha subito contaminazioni durante il suo soggiorno nella dimensione Sottosopra? Rivedremo Barb?

La 2^ stagione di Stranger Things sarà composta da 9 episodi ambientati nel 1984, ecco i titoli ufficiali:
2x01 - MadMax
2x02 - The Boy Who Came Back To Life
2x03 - The Pumpkin Patch
2x04 - The Palace
2x05 - The Storm
2x06 - The Pollywog
2x07 - The Secret Cabin
2x08 - The Brain
2x09 - The Lost Brother

Oltre ai titoli ufficiali dei 9 nuovi episodi, riguardo la trama di Stranger Things 2 non si sa molto al momento. La 2 di Stranger Things è ambientata un anno dopo gli eventi mostrati nella prima e il portale per l’altra dimensione è ancora aperto.

Dalle anticipazioni veniamo a sapere anche che Will Byers torna a casa dopo aver trascorso quasi un anno nella dimensione parallela del Sottosopra. Il ritorno di Will desterà non pochi pettegolezzi nella cittadina di Hawkins e non sappiamo se il ragazzino sarà normale o dotato di strani poteri. Ricordiamo, infatti, che nel finale della prima stagione il piccolo Byers era preda di strane allucinazioni.

Riguardo le novità del cast sappiamo che Sean Astin (I Goonies, Il Signore degli Anelli) avrà un ruolo di spicco nella 2° stagione. Astin sarà Bob Newby, un nerd dal cuore d’oro che si innamorerà di Joyce Byers (Winona Ryder), dando del filo da torcere al capo della polizia Jim Hopper.

Nelle prime puntate di Stranger Things 2 sarà dato spazio anche al personaggio di Barb, o meglio al suo ricordo. I creatori della serie non lasciano trapelare alcun dubbio: Barb è morta davvero, nonostante le speranze dei fan in un suo ritorno. All’inizio della seconda stagione emergeranno i sentimenti di Nancy Wheeler in seguito alla morte dell’amica e al fatto che sia stata presa con troppa leggerezza da tutti.

Stranger Things 2: ci saranno altre stagioni?

Le ultime indiscrezioni parlano chiaro: Stranger Things non si chiuderà con la quarta stagione. La decisione iniziale vedeva infatti i fratelli Duffer pronti a chiudere la serie con sole 4 stagioni, ma nel corso dei mesi sembra essere cambiata la loro decisione.

Il regista e il produttore esecutivo sembra infatti che siano riusciti a convincere i fratelli Duffer per aggiungere una 5^ stagione, che sarà la chiusura definitiva. Non sono però disposti ad andare oltre e a nulla varranno le richieste dei manager degli attori e della produzione.

L’arco narrativo infatti non può essere spalmato su più di 5 stagioni, dal momento che si deve cercare di mantenere la trama compatta e di non perdersi in banalità.

Stranger Things 2: trama della serie TV

Dopo poco tempo dal lancio di Stranger Things su Netfllix, la serie è già diventata una delle proposte più interessanti dell’estate 2016. La trama ricorda i telefilm anni ‘80 e ‘90, con le atmosfere cupe e il tema incentrato sulla fantascienza.
I personaggi e l’ambientazione appartengono perfettamente a quest’epoca e il loro abbigliamento, il modo di parlare e gli oggetti di scena sono perfettamente in linea con il periodo.

La trama di Stranger Things si incentra sulle vicende di una piccola città dell’Indiana, dove avviene la scomparsa di Will Byers. Le circostanze in cui avviene la sparizione sono inspiegabili e tutta la città si muove per cercare di risolvere il mistero.
Nel frattempo arriva l’altra protagonista della serie: Undici. La ragazzina è riuscita a scappare da un laboratorio segreto che si trova nelle vicinanze della città e nel quale si svolgono esprimenti per ottenere dei poteri psichici.

Undici, così chiamata per il numero che ha tatuato sul braccio, nella folle corsa per la libertà incontra i tre amici di Will che sono alla ricerca del loro compagno. Instaurerà un rapporto particolarmente stretto con Mike, che decide di nasconderla in casa propria.
Sarà proprio Undici a rivelare ai compagni di Will che il ragazzino non è scomparso, ma in realtà si trova in un mondo parallelo, il Sottosopra.

In questa altra dimensione gli unici abitanti sono mostri e creature spaventose; gli esperimenti del laboratorio servono proprio a questo: cercare di aprire un portale per entrare in questo mondo parallelo.

La ragazzina è lo strumento che i ricercatori hanno sviluppato per aprire questo passaggio e le ricerche della fuggitiva si intersecano a quelle di Will. L’ostacolo maggiore per le forze di polizia sarà proprio l’ostruzionismo del laboratorio e la mancanza di aiuto da parte dei membri del team di ricerca.

Uno dei personaggi chiave del telefilm è Winona Ryder, madre del piccolo Will, che dopo la scomparsa del bambino rimane sola con il figlio più grande. Le ricerche intraprese dalla donna per riuscire a trovare Will la metteranno in contatto con il misterioso mondo del sottosopra e la porteranno a conoscere a scoprire segreti incredibili.