Autore: Chiara Ridolfi

Meteo - Meteo e Clima

11
Ago

Maltempo al Nord: forti temporali, danni e feriti dopo Lucifero

Con venerdì 11 agosto diciamo addio a Lucifero che lascia la penisola e sul Nord Italia arrivano le piogge. Cambiano le temperature e il meteo per i prossimi giorni.

L’addio a Lucifero e al suo caldo asfissiante fa tirare un sospiro di sollievo a tutti gli italiani che nei giorni scorsi hanno sofferto per l’afa. Al Nord le temperature alte lasciano il posto ai forti temporali e al maltempo che ha subito portato danni e causato feriti.

Temporali, trombe d’aria e strade bloccate hanno mandato in tilt la zona nord-est dell’Italia. Il cambio del meteo era stato annunciato ed è giunto puntuale, abbattendosi sulle zone settentrionali del nostro paese.
Nella zona di Venezia il maltempo ha causato una cinquantina di feriti lievi, che sono andati a farsi medicare al pronto soccorso, di questi 3 sono però in condizioni gravi.

Il forte vento ha infatti distrutto la segnaletica stradale e fatto cadere molti alberi, portando così a far intervenire anche la protezione civile. Il Veneto è la zona che maggiormente ha risentito del cambiamento del tempo e su cui si è abbattuta la furia della pioggia.
Per questo il presidente della Regione Luca Zaia ha firmato lo Stato di crisi dopo un sopralluogo nelle zone.

I soccorsi sono stati inoltre difficili, dal momento che molte strade sono inagibili. I soccorritori hanno infatti raccomandato di non mettersi in viaggio, in modo da lasciare libero il passaggio e non creare ulteriori problemi alla circolazione.

Meteo per l’Italia nei prossimi giorni

Lucifero lascia la penisola e si tira un respiro di sollievo con le temperature che scendono di quasi 10 gradi in tutta la penisola. Piogge e venti forti sono previsti solo nelle zone settentrionali dell’Italia, dove anche per la giornata di venerdì 11 agosto il tempo sarà instabile.

Nella giornata di venerdì qualche temporale potrebbe colpire la zona Nord del Lazio, ma la perturbazione non creerà grandi problemi e sin dalle prime ore del sabato si avrà di nuovo un bel cielo limpido.

Al Sud invece ancora sole e bel tempo, anche se anche in questa parte della penisola sono previsti abbassamenti di temperatura e forti venti, ma non precipitazioni.
Il fine settimana invece avrà un aumento delle temperature, che saranno però in linea con la media di stagione. Si attende un Ferragosto di sole per tutta l’Italia.