Autore: Chiara Ridolfi

Curiosità - Musica

3
Ago

Emma Marrone narcotizzata e derubata a Ibiza: la vicenda shock della cantante

La cantante Emma Marrone mentre era in vacanza ad Ibiza è stata narcotizzata dai ladri che poi hanno rubato nella sua abitazione.

La notizia shock sta facendo il giro del web, dal momento che sa di irreale: Emma Marrone è stata narcotizzata e poi derubata in vacanza. Il Giornale, che per primo ha riportato la notizia ha spiegato di come la giovane cantante italiana, dopo esser stata sedata, ha subito dei furti nell’appartamento di Ibiza.

Emma Marrone si trovava in vacanze nell’isola spagnola, insieme alla sua produttrice e alla sua autrice. Le tre essendo amiche, oltre che colleghe, avevano deciso di fare una vacanza insieme, per rilassarsi dopo l’intenso anno di lavoro.
Per questo avevano preso una villa in affitto a Ibiza, dove avrebbero trascorso una vacanza da sogno in pieno relax.

Le cose però sono andate in modo ben diverso, dato che dei ladri si sarebbe introdotti nella villa di notte e dopo aver narcotizzato le ragazze avrebbero agito indisturbati. Verso le tre di notte le ragazze si sono svegliata, molto frastornate e disorientate, solo allora hanno capito cosa fosse successo.
La casa infatti era stata completamente svuotata e mancavano contanti, oggetti di valore e gioielli.

La vicenda sarebbe avvenuta intorno ai primi di luglio, quando la cantante era ad Ibiza per la vacanza, documentata anche sull’account Instagram ufficiale di Emma Marrone.
Fonti vicine alla cantante hanno fatto sapere che Emma Marrone è rimasta particolarmente segnata dalla questione, decidendo così di anticipare la sua partenza.

Non sono state rilasciate dichiarazioni ufficiali riguardo al fatto avvenuto dalla cantante, che nel frattempo ha ripreso la sua attività duettando in Sicilia con Battiato.