Autore: Rosaria Imparato

Anticipazioni - Cast - Cinema

9
Feb

Deadpool 2: uscita nelle sale e trama

È stata annunciata la trama e l’uscita nelle sale di Deadpool 2 per maggio 2018. Vediamo insieme di cosa tratta il secondo capitolo dell’antieroe Marvel interpretato da Ryan Reynolds.

La 20th Century Fox ha ufficialmente rilasciato il secondo trailer per Deadpool 2, in uscita nelle sale per il 16 maggio 2018.

Il sequel della storia del Mercenario Chiacchierone Wade Wilson era attesissimo, nel nuovo trailer ci sono anche frame inediti.

Il teaser rilasciato qualche mese fa già lasciava intendere che possiamo aspettarci altissimi livelli di sarcasmo e ilarità.

Tim Miller avrebbe dovuto dirigere il secondo capitolo di Deadpool, ma a causa di alcune divergenze con l’attore principale, Ryan Reynolds, ha abbandonato il progetto.

David Leitch, regista anche di John Wick e Atomica bionda, si è occupato della regia di Deadpool 2.
Nel cast, oltre a Ryan Reynolds, ci sono Josh Brolin (interpreta Cable, precedentemente è stato Thanos nel film degli Avengers), Morena Baccarin, Brianna Hildebrand, Zazie Beetz (nei panni di Domino), T.J. Miller ed Eddie Marsan.

Deadpool 2: la trama

“La sceneggiatura è deboluccia”, ci dice lo stesso Deadpool guardando dritto nella telecamera durante il trailer.
Sappiamo che ci saranno Cable e Shatterstar, un personaggio dei fumetti creato da Fabian Niciezca e Rob Liefeld, apparso per la prima volta nel 1991.

Shatterstar ha vari poteri: con le sue spade può creare portali per il teletrasporto, manipolare il suono e incanalare energia bioelettrica.
Inoltre, è dotato di un fattore rigenerante e riesce a creare delle tossine che non gli fanno sentire fatica e dolore per un paio d’ore (oltre ad avere una forza tale da sollevare fino a 5 tonnellate).

Per quanto riguarda Wade/Deadpool, per ora si sa solo che deve combattere contro un gruppo di ninja, la yakuza e un gruppo di cani sessualmente aggressivi e fare da babysitter a un gruppo di altri personaggi, tra cui la sua coinquilina anziana e cieca.
Nel frattempo viaggia per il mondo, per scoprire l’importanza della famiglia, dell’amicizia e trovare sbocchi creativi per la sua vita sessuale mentre cerca di capire come far funzionare una relazione aperta.